fbpx

Cosa sapere sulla fascia di emorroidi

Banding emorroide, noto anche come legatura elastica, è una procedura ambulatoriale minimamente invasiva che tratta le emorroidi e aiuta a impedire loro di tornare indietro.

Le emorroidi sono vene gonfie nella parte inferiore dell’ano e del retto. Possono causare disagio, dolore anale e prurito e tendono ad essere più comuni man mano che le persone invecchiano.

Le persone con emorroidi spesso le trattano a casa, ma le emorroidi a volte non rispondono bene ai trattamenti domestici. In questi casi, il banco di emorroidi è un’opzione di trattamento medico efficace. Tuttavia, la procedura potrebbe non essere adatta a tutti.

In questo articolo, esaminiamo le bande di emorroidi, chi ne ha bisogno e cosa aspettarci. Esaminiamo anche l’efficacia della fascia di emorroidi e se ci sono trattamenti alternativi.

Chi ha bisogno di bande di emorroidi?

Molte persone alleviano le loro emorroidi con trattamenti a casa, come: ad esempio: ad esempio: ad esempio: ad esempio: ad esempio: ad esempio: ad esempio:

  • Compresses a freddo
  • bagni sitz
  • Una dieta ad alta fibra
  • Trattamenti topici da banco (OTC)
  • Solisti per antidolorifici orali

Un medico può anche raccomandare creme o unguenti che contengano nocciole, idrocortisone o lidocaina per aiutare ad alleviare il dolore e il prurito.

Le emorroidi potrebbero non rispondere sempre ai trattamenti e ai rimedi domestici. In questi casi, possono diventare sempre più pruriginosi o dolorosi.

A volte possono iniziare a sanguinare. Se le emorroidi sono persistentemente sanguinanti o dolorose, la persona può essere un candidato adatto per le fascette di emorroidi.

Il banco di emorroidi è solo un’opzione per le emorroidi interne, non le emorroidi esterne. Le emorroidi interne si formano sul rivestimento del retto e dell’ano.

Preparazione

Prima della procedura, una persona dovrebbe parlare con il proprio medico di eventuali farmaci che stanno assumendo, compresi i farmaci OTC e integratori. Un medico può consigliarli su quali farmaci smettere di prendere in vista della procedura e suggerire opzioni alternative.

Un medico fornirà anche una guida su cosa fare prima di andare in ospedale. Ad esempio, consiglieranno alla persona di evitare cibo e bevande per diverse ore prima della procedura.

Infine, una persona dovrebbe parlare con il proprio medico se hanno bisogno di anestesia generale.

L’individuo dovrebbe pianificare di avere qualcuno che li accompagna alla procedura. È anche utile avere supporto nei giorni immediatamente dopo la procedura.

Cosa aspettarsi

La fascia di emorroidi è una procedura ambulatoriale relativamente semplice, il che significa che la persona di solito tornerà a casa Lo stesso giorno.

Banding emorroide in genere si svolge in ospedale. Tuttavia, la procedura a volte può avvenire nell’ufficio del medico o in un altro ambiente ambulatoriale.

Di solito, un operatore sanitario amministra l’anestesia locale o topica al retto. Potrebbero usare l’anestesia generale se le emorroidi causano dolore significativo o se ce ne sono molti che richiedono fascette.

Una volta che una persona ha ricevuto l’anestesia appropriata, il medico inserirà un anoscopio nel retto. L’anoscopio è un lungo tubo con una luce alla fine che consente al medico di individuare e raggiungere l’emorroide.

Quando il medico ha raggiunto l’emorroide, inserirà un piccolo strumento chiamato contenzioso attraverso l’anoscopio. Utilizzeranno il litigatore per legare un elastico attorno alla base dell’emorroide. Il medico ripeterà il processo per ogni emorroide che trovano.

In genere, l’intera procedura richiede solo pochi minuti, ma il tempo esatto dipenderà dal numero di emorroidi presenti.

Seguendo la procedura, le emorroidi inizieranno ad asciugarsi e poi cadranno. Possono essere necessarie un paio di settimane perché ciò accada. Una persona potrebbe non notare nemmeno di passare l’emorroide asciugata nella loro feci.

Potrebbero esserci alcuni effetti collaterali dopo le fascette emorroide, tra cui:

  • gonfiore o dolore nell’addome
  • Gas extra

Alcune persone possono sperimentare sanguinamento a seguito della procedura. Sebbene un po ‘di sanguinamento sia normale, se non si chiarisce entro un giorno o due, una persona dovrebbe contattare il proprio medico.

Il medico può raccomandare o prescrivere un lassativo seguendo la procedura per aiutare a prevenire costipazione e gas.

tassi di successo

Uno studio sulle malattie della rivista del colon & amp; Il retto ha scoperto che il banco di emorroidi ha avuto successo in circa 8 persone su 10.

Tuttavia, fino a 1 su 10 persone potrebbero aver bisogno di un intervento chirurgico per rimuovere le loro emorroidi a seguito di bande di emorroidi.

Rischi e complicanze

Gli effetti collaterali non sono molto comuni con la fascia di emorroidi. Tuttavia, alcuni effetti collaterali riportati includono:

  • Sanguinamento dall’ano
  • Dolore grave che non risponde ai farmaci
  • Infezione nell’ano o circostante Area
  • Emorroidi ricorrenti
  • Problemi urinanti

Se una persona ha effetti collaterali, dovrebbero parlare con il proprio medico.

p> banda di emorroidi è una delle soluzioni non chirurgiche preferite per le emorroidi interne.

Tuttavia, alcune persone potrebbero non voler subire questa procedura perché può essere dolorosa o scomoda.

Un medico può raccomandare opzioni alternative minimamente invasive o procedure chirurgiche.

Un’alternativa è la scleroterapia. La scleroterapia è una forma di terapia in cui un medico inietta una sostanza chimica nell’emorroide che taglia il flusso sanguigno. Questo tipo di trattamento richiede spesso più viaggi nell’ufficio del medico e le emorroidi possono ricrescere.

Elettrocoagulazione

Un’altra alternativa è l’elettrocoagulazione, in cui il medico usa il calore da un elettrico corrente per creare cardio active si trova in farmacia tessuto cicatriziale. Una procedura simile chiamata coagulazione a infrarossi utilizza invece la luce a infrarossi. In entrambi i casi, le emorroidi spesso si ripresentano seguendo la procedura.

Rimozione chirurgica

Un’alternativa finale al banco di emorroidi è la rimozione chirurgica delle emorroidi. Sebbene la rimozione chirurgica possa essere efficace, comporta un rischio più elevato rispetto ad altri trattamenti della persona che sviluppa complicanze o altri fattori di rischio.

Il banco emorroide è di solito un modo efficace per rimuovere interno Emorroidi.

Sebbene la procedura sia spesso rapida, può essere scomoda per alcune persone, il che lo rende meno attraente di alcune delle alternative.

Tuttavia, una persona potrebbe voler considerare La fascia di emorroidi come opzione di trattamento per le emorroidi interne perché è spesso più efficace di alcuni dei trattamenti alternativi e di solito richiede solo una visita in ospedale.

  • Gastrointestinale/gastroenterologia
  • Medical News Today ha rigorose linee guida di approvvigionamento e attinge solo da studi peer-reviewed, istituti di ricerca accademica e riviste e associazioni mediche. Evitiamo di usare riferimenti terziari. Colleghiamo fonti primarie – compresi studi, riferimenti scientifici e statistiche – all’interno di ogni articolo e le elenchiamo anche nella sezione Risorse in fondo ai nostri articoli. Puoi saperne di più su come garantiamo che i nostri contenuti siano accurati e attuali leggendo la nostra politica editoriale .

Contents

× Conversamos?